Cercano casa I nostri appelli Ultime emergenze

LOLLINA, GRIGINA & BALCONCINO

Olbia, 01.02.2023 Riuscite a percepire anche voi la dolcezza di Grigina? Adora le coccole, è una patatina che ha tanto bisogno del contatto umano. Nessuno l’ha cercata, ci abbiamo sperato ma nulla. Ringraziamo chi ci aiuterà con le spese mediche. https://fb.watch/iqBJK3ZQou/

Olbia, 26.01.2023
Vi ricordate di Balconcino, il micio caduto dal balcone? E’ un piccolo leone, sempre arrabbiato e ne ha tutte le ragioni. Nessuno lo ha cercato ma è chiaramente un gatto domestico.
E’ diventato paraplegico ma può condurre una vita normalissima, all’interno di un perimetro protetto.
Ringraziamo chi ci aiuterà con l’acquisto di cibo.

Olbia, 25.01.2023
La piccola Grigina sta meglio, mangia da sola e così potremo togliere il sondino. È una gattina dolcissima ma nessuno purtroppo l’ha cercata. Non è una randagia e ci domandiamo sempre come sia possibile questa mancanza di attenzione per vostri animali.
Ringraziamo chi ci aiuterà con le spese veterinarie.


Olbia, 18.01.2023
La piccola Lollina sta riprendendo un pochino le forze e appena starà meglio la porteremo in visita dal veterinario oftalmico.
Mangia con tanto appetito la mousse dell’Oasy e cibo secco kitten della Royal. Ringraziamo chi ci aiuterà con queste pappe e con sabbia al silicio.

Olbia, 18.01.2023
Grigina rimane ricoverata in clinica, ha ancora il sondino per l’alimentazione. È una gattina dolcissima e chiaramente padronale, ma nessuno l’ha cercata.
Per favore se potete aiutateci con le spese veterinarie, possiamo curare queste creature solo grazie alle donazioni. https://fb.watch/i889PXj7UV/

Olbia, 16.01.2023
Lollina sta meglio anche se rimane ricoverata in clinica sotto fluidi, mangia solo cibo liquido ma è una grande lottatrice.
Una micina dolcissima, di cui purtroppo “qualcuno” si è dimenticato …
Ringraziamo chi ci aiuterà con i costi che stiamo sostenendo per la degenza e le cure.


Olbia, 13.01.2023
Grigina, che è una femminuccia ma lo abbiamo scoperto solo dopo che si è stabilizzata, oggi è stata operata. E’ stata rifissata la mandibola, raddrizzato il mascellare e la piccola ha già iniziato a mangiare in autonomia. Di questo siamo tutti molto felici.
Rimane ricoverata in clinica sotto osservazione. Ringraziamo chi ci aiuterà a far fronte alle spese. https://www.facebook.com/watch/?v=1185996335372907

Olbia, 11.01.2023 Solo oggi abbiamo ricoverato in clinica 3 gatti arrivati al rifugio con gravi traumi. Sono tutti mici padronali “liberi” dice qualcuno, per noi semplicemente lasciati allo sbando in balia di qualsiasi pericolo. Nessuno li reclamerà come d’abitudine, dopotutto perché accollarsi i costi per le cure quando c’è già qualcuno che se ne occupa? Tanto se Micio non torna a casa ne prenderanno un altro, con tutte le cucciolate che padroni irresponsabili regalano al primo venuto … e la ruota non finirà mai di girare. Per questi gatti non pagherà nessuno, né in termini economici né tanto meno morali. Nessuno ci rimborsa nulla, anche se gran parte della gente la pensa diversamente, che poi è la stessa che nemmeno conosce la strada per il Rifugio. Vi ci vorrebbe un po’ di serio volontariato per comprendere i nostri sacrifici. Le cure per queste creature tra analisi, esami specifici, ricovero ed interventi, superarono i 1.500,00 euro.

Post simili