Cercano casa I nostri appelli Ultime emergenze

ALAINA, colpita da un fucile a pallini

Olbia, 04.04.2024
Abbiamo trasferito Alaina nel recinto insieme agli altri mici paraplegici, dove potrà vivere libera in sicurezza.
Anche lei può mangiare solo cibo intestinal sia umido che secco della Royal.
Ringraziamo chi ci aiuterà.
Non dimenticate che anche lei ha bisogno di una bella adozione del cuore.

Olbia, 18.03.2024
La dolcezza è la bontà di questa micia sono impossibili da raccontare, è una creature speciale, nonostante tutto.  
Se volete aiutarla mangia digestive care della Royal, come tutti i nostri mici paralizzati. 
Ringraziamo chi ci aiuterà.


Olbia, 04.03.2024
La dolcezza di Alaina, anche lei nessuno l’ha cercata eppure è una gattina di casa. 
Purtroppo rimarrà paralizzata a causa dei pallini che hanno colpito la spina dorsale, ma di buono c’è che espleta le funzioni fisiologiche in autonomia. 
Mangia cibo intestinal della Royal, sia secco che umido. Ringraziamo chi ci aiuterà con l’acquisto.

Olbia, 25.02.2024

Alaina è una micia tanto buona, nonostante il male subito. Come possa essere venuto in mente a qualcuno di sparare ad un gatto inerme rimane per noi un mistero. Il maltrattamento sugli animali è spesso un sintomo di pericolosità che può culminare anche con l’arrecare violenza alle persone.Ringraziamo chi potrà aiutarci con le sue cure. https://fb.watch/qsHGtzv4eG/

Olbia, 24.02.2024
Alaina, la gattina arrivata ieri sera trovata nei cespugli, non è stata investita ma è stata sparata con pallini.
Povera piccina, quanta malvagità. 
Oggi siamo troppo amareggiati, domani vi faremo un video. 
Grazie a chi potrà aiutarci.

Olbia, 23.02.2024
Anche per lei la richiesta di aiuto proviene da lontano, 35 km da Olbia. L’hanno trovata buttata in mezzo ai cespugli sofferente. 
E’ arrivata al rifugio con un trauma spinale. L’abbiamo stabilizzata e domani la porteremo in clinica per esami diagnostici.  
È una gattina molto buona, sicuramente padronale e forse rimarrà paralizzata. 
Chissà se qualcuno la sta cercando?
L’abbiamo chiamata Alaina. Ringraziamo chi ci aiuterà per le sue cure. https://fb.watch/qpxfi3rAHi/

Post simili