Ultime emergenze

SALVO, AVVELENATO E BASTONATO IN TESTA

Olbia, 21.07.2017
Bello bello bellissimo, ma che vento!!!!!!!!!! Me ne sono andato dalla spiaggia che non sentivo più niente :)))) No dai scherzo, però veramente, una cosa così mai provata. Oggi sono venuti a prendermi senza che io sapessi nulla, la zia Laura era già al mare con quella monella di Kate, ancora una volta mi hanno fatto lo scherzo ma io non so, avrò mica la faccia di quello che non capisce quando lo stanno scherzando, o no? Sta di fatto che mi sono trovato in macchina, cintura, occhiali da sole, e in men che non si dica avevo i piedi a mollo. Un’altra giornata stupenda, grazie tate!!!!!!!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=BUrvoJ56wnQ

Olbia, 18.07.2017
Chi l’avrebbe detto mai? Salvo al mare … alla fine ce l’ho fatta e anche se ieri la zia Laura mi ha fatto lo scherzo, posso dire che oggi l’ho perdonata. Quando sono arrivato era tutto pazzesco, i profumi, il vento, il sole caldo, la sabbia sotto i piedini e poi lei, l’acqua …. ne ho bevuta così tanta :))) Sono entrato piano piano e non capivo, oh non dimentichiamoci che io non vedo e non sento niente, ma poi quando ho preso confidenza è stato un attimo e le mie lunghissime zampette hanno iniziato a muoversi e insomma, io ho nuotato!!!!!! Oggi in tre non ne facevamo uno, io Kate e Gregoria, potete immaginare …….. ma abbiamo portato alto il nome dei Ragazzi del rifugio I Fratelli Minori e tutti impettiti ci sentivamo proprio grandi. Insomma, questa cosa del mare è proprio una meraviglia, spero proprio di tornarci anche se non sarà mai come la prima volta …. E niente, vi volevo ringraziare perchè in due giorni abbiamo raccolto un sacco di firme e alla fine la tata mi ha organizzato questa bellissima sorpresa!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=Zs68I3KysHw

Olbia, 08.06.2017
Vi ricordate il concorso a cui mi aveva iscritto la tata? Quello per cui mi avete votato in tantissimi, ed io per questo vi ringrazio con tutto il cuore <3 Ecco, è finita che il primo premio lo ha vinto Salvo!!!!!!!!!!!!!! Non potete immaginare che emozione, io, proprio io!!!!!!!!!!!!! Oggi è arrivato questo bellissimo regalo: un localizzatore GPS. Giacomina subito me lo voleva rubare ma io le ho detto di smetterla, perchè vorrei donarlo a tutti i miei fratelli che vivono qui. “E come?” mi ha chiesto subito la pettegola …… femmina …… Vi spiego, sapete che il 18 giugno a Milano ci sarà la festa dedicata a tutti i miei fratelli del rifugio che sono stati felicemente adottati. Io ho deciso di donarlo invece per quelli che ancora sono qui, mettendolo in palio per la lotteria. Che dite, ho fatto bene? Baci amici miei, buonanotte <3

Olbia, 08.06.2017
Vi ricordate il concorso a cui mi aveva iscritto la tata? Quello per cui mi avete votato in tantissimi, ed io per questo vi ringrazio con tutto il cuore <3 Ecco, è finita che il primo premio lo ha vinto Salvo!!!!!!!!!!!!!! Non potete immaginare che emozione, io, proprio io!!!!!!!!!!!!! Oggi è arrivato questo bellissimo regalo: un localizzatore GPS. Giacomina subito me lo voleva rubare ma io le ho detto di smetterla, perchè vorrei donarlo a tutti i miei fratelli che vivono qui. “E come?” mi ha chiesto subito la pettegola …… femmina …… Vi spiego, sapete che il 18 giugno a Milano ci sarà la festa dedicata a tutti i miei fratelli del rifugio che sono stati felicemente adottati. Io ho deciso di donarlo invece per quelli che ancora sono qui, mettendolo in palio per la lotteria. Che dite, ho fatto bene? Baci amici miei, buonanotte <3

Olbia, 03.06.2017
Buongiorno Amici, so che mi stavate aspettando!! Ieri ho fatto tantissima nanna e mi sono ritemprato. Ho ancora le zampette posteriori un pochino gonfie, ma sto meglio. Dice la tata che se non vanno a posto lunedì facciamo un po’ di esami più approfonditi, ma io sono tranquillo. Ieri è successo di tutto di più e sapete cosa ha combinato quella monella di Molly? Si è infilata non si sa come fra le sbarre del cancello ed è andata a farsi una passeggiata … la tata quando se n’è accorta le sono venuti tutti i capelli dritti e ha iniziato a dare in escandescenze. Parola di Salvo, non l’ho mai “vista” così!! Comunque tutto risolto, è che quella vecchia bacucca ha il chip che si è smagnetizzato, se no sarebbe stata a casa prima. Ma poi vi racconterà meglio la tata tutto quello che è successo e io mi auguro che tutti quelli che perdono il proprio cane facciano come ha fatto lei, che ha smosso il mondo ma alla fine l’ha riportata a casa. Andate ovunque, cercate ovunque, anche nei posti più impensati, perchè a volte li potete ritrovare dove meno vi aspettate. Io ora dormicchio ancora un po’ e poi vado dalla scema, che da ieri sera è nascosta sotto il letto. Molly, ma ve lo immaginate? Lei che tiene il mondo in piedi … si deve essere presa una bella strizza!!!!

Olbia, 01.06.2017
Salvo non sta per niente bene, tutto così d’improvviso. E’ molto abbattuto, si sono gonfiate le zampette, abbiamo fatto immediatamente le analisi di base e sembra non ci sia nulla, a parte una leggera dermatosi. Non è il Salvo di sempre. Questa è la sua prima estate, il primo grande caldo per lui, vorremmo poter pensare che tutto sia dovuto a questo, ma non abbassiamo la guardia e se la situazione non dovesse cambiare, procederemo con tutto ciò che sarà necessario. Questa sera la buonanotte ve la diamo noi e chiediamo ad ognuno di voi un bacino per il nostro bimbo. Domattina vi aggiorneremo sulla situazione.

Olbia, 22.04.2017
Oggi i miei amici gatti mi hanno raccontato che qualche tempo fa, qui al rifugio, viveva un bellissimo setter con un occhio solo e sordo da un orecchio, proprio come me ma per metà e, anche lui come me, li amava alla follia. Dicono che lui, appena usciva per la sua passeggiata quotidiana, correva da loro e faceva il pazzo, li inseguiva, li baciava, entrava nelle loro casette, si faceva il bagno nelle ciotole dell’acqua e, a volte, insieme ad una sua amica nonnina, rubavano le crocche. Con loro c’era anche un vecchietto, ma era il più tranquillo dei tre, un cuore di cane di nome Duca. Pirichitta la nonnina e il setter matto si chiama Bringio. Tremolino mi ha raccontato che lui e Bringio erano innamorati, stavano sempre insieme, non si separavano mai. Che quando Bringio è stato adottato lui lo ha aspettato ancora per molto tempo, ma poi ha capito che le loro strade si erano divise e così ha deciso di portare amore a tutti gli amici che, sofferenti, ne avessero avuto bisogno. E’ per questo che Tremolino ha sempre cercato di avvicinarmi. Oggi è stata una giornata diversa dalle altre, per la prima volta i miei amici gatti mi hanno ospitato per il mio pisolino pomeridiano e, per farmi addormentare, mi hanno raccontato questa bellissima favola. Duca e Pirichitta ho scoperto poi che sono tornati con gli angeli, ma loro ogni tanto li vedono ancora passeggiare fuori dal rifugio, perchè dicono che le anime buone non se ne vanno mai per sempre. Adesso ho capito chi è quella vecchia sdentata con gli occhi buoni, che ogni tanto mi indica la strada quando non so dove andare …. Buonanotte amici miei, a domani.

Olbia, 17.04.2017
Ma ve lo avevo detto che per oggi le tate stavano organizzando un picnic al rifugio? Non vi posso raccontare, hanno apparecchiato con un sacco di cose buone, fuori dalla mia immaginazione. Mi sono seduto a tavola con tutti e la zia Laura mi ha aiutato a mangiare …. le lasagne 🙂 Ma mica ho mangiato solo quelle, alla fine stavo per scoppiare!! C’erano un sacco di miei amici, ho preso tante coccole e alla fine ….. non ce la facevo più, gli occhi si chiudevano da soli, la pancia era piena e io … mi sono addormentato. Io qui sono proprio felice, vorrei che tutte le persone che conosco fossero felici di vivere come lo sono io a volte vedete, basta veramente poco. Buonanotte amici, sogni d’oro.

Olbia, 12.04.2017
Ora voi ditemi cosa c’è di più bello che stare sdraiato a contatto con la terra, sentire i profumi dell’erba, dei fiori, delle piante e addormentarsi al tepore del sole. Per me è una delle cose più belle del mondo!!! Ehi, cosa state guardando? La mia testa schiacciata? Cosa vi devo dire, questo è un ricordino che porterò per sempre con me e dite se non sono lo stesso un gran figo, alla faccia di chi mi ha tirato quella maledetta bastonata!!!! Dolce notte amici, a domani <3

Olbia, 16.03.2017
Oggi in passeggiata sono andato a salutare mio fratello e lui con le sue zampone mi voleva fare le carezze. Mio fratello è un figo, avete visto quanto è diventato bello? Sono proprio orgoglioso di lui. Oggi sono stato veramente felice e allora me ne vado a letto sorridendo e chissà, magari lo sogno anche!!

Olbia, 15.03.2017
E niente, ormai è diventato autonomo …. oggi per la prima volta ha mangiato da solooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Solo voi potete capire quanta felicità, quale orgoglio si può provare, ti senti come una mamma che vede per la prima volta il figlio camminare da solo, ecco queste sono le sensazioni che vi vogliamo trasmettere. Grande giorno per Salvo, il nostro guerriero!! Buonanotte amici, a domani.

Olbia, 14.03.2017
Mi prendono sempre in giro e dicono che sono un esploratore mancato. Io vado come un treno diretto, ogni tanto incontro qualche ostacolo ma ormai riesco ad orientarmi alla grande. Seguo profumi, odori e rumori ed ho anche una memoria che mi permette di capire istintivamente dove mi trovo. Non ridete perchè cammino come un soldatino, la mia è tecnica cosa credete? Avete visto come sono bravo? Faccio il mio giro e poi quando mi stanco torno in branda, dal mio pupazzetto che mi aspetta e insieme ci facciamo di quelle dormite!! E poi arrivano i gatti e mi si accoccolano di fianco, ma quella è tutta un’altra storia. Buonanotte amici, a domani!!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=uD2hI0cp-X0

Olbia, 06.03.2017
Non c’è niente da fare, questi mici mi sfiancano!!!!
Guardate il video https://www.youtube.com/watch?v=TAu2toLeyok

Olbia, 26.02.2017
Una bella passeggiata di prima mattina, un po’ di aria fresca così ci si sveglia bene e che la domenica abbia inizio! https://www.youtube.com/watch?v=zHR05UPWFEA

Olbia, 20.02.2017
Il tuo sguardo che sembra fissare la persona che hai di fronte, per un attimo si ha quasi l’illusione che tu possa vedere. Non è vero, è pura fantasia, tu sei cieco, sei sordo, i tuoi occhi non vedranno mai, non sentirai mai nemmeno la voce di chi tante volte pronuncia il tuo nome. Tu sei un povero cagnetto ridotto così dalla cattiveria umana, chi ti voleva uccidere ha completamente distrutto il tuo cervello, ma tu sei vivo, cammini mangi, fai tutti i tuoi bisogni fisiologici, tu sei solo un “bambino diverso”, quei bambini speciali da tenere sempre per mano perchè nonostante tutti i tuoi handicap tu sei vivo e tieni vivo chi ti è accanto. Sei speciale Salvo, sei un gioiello prezioso.

Olbia, 14.02.2017
Toc toc .. c’è nessuno? Siete tutti impegnati a festeggiare? Io ho fatto oggi tutto quello che c’era da fare. Intanto Kate ha messo il suo carrellino ed è venuta fuori con me, poi la mia zia Laura (anche un po’ di Kate …) ha portato … tenetevi forte…. le LASAGNE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Abbiamo giocato, poi mangiato e voi non sapete cosa sono le lasagne di zia, e poi ancora giocato. E’ stata una giornata strepitosa! Ma vi rendete conto? Il mio primo San Valentino!!!!!! Mi è piaciuta questa festa degli innamorati, l’anno prossimo voglio rifare le stesse cose <3 Lo sapete che c’è qualcuno di molto importante che ognuno di noi deve amare più di tutti gli altri? Questo qualcuno sei tu che mi leggi, non dimenticarlo mai. Bè, ora me ne vado a letto perchè sono stanco.

Olbia, 03.02.2017
Io e il mio amico gatto oggi abbiamo giocato tanto. Mannaggia a lui quante testate mi da, ma io lo so che lo fa perchè mi vuole bene. Dopotutto come me non c’è nessuno, io sono unico e inimitabile e lui è così fiero di essere il mio più grande amico!! Certo è un gatto ma cosa volete? Nessuno è perfetto 🙂
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=-ztxdlA2_mM

Olbia, 30.01.2017
Sembra che ti ascolti quando gli parli, e forse anche se non reagisce come gli altri, lui in realtà lo fa. Sembra infondere tanta forza, una forza che solo un guerriero sa dare. Osservate questa foto, si vede benissimo la scatola cranica di Salvo divisa, eppure lui è vivo. Lui ci fa tanto riflettere, lui ha vissuto la cattiveria umana ma ha vinto ed è con noi, con le sue orecchie un po’ così, quelle zampine un po’ così, i suoi occhietti un po’ così ed un cuoricino grande così!

Olbia, 24.01.2017
Finalmente si torna alle vecchie abitudini e speriamo che questo tempaccio ci lasci un po’ in pace perchè siamo veramente stufi. Oggi sono tornato al rifugio e il mio amico mi stava aspettando!!!! Non vi dico le feste che ci siamo fatti. Sto imparando a giocare con lui, quello che prima mi dava un po’ fastidio ora ho capito che sono manifestazioni di gioia e di amore, tutte per me! Che strane creature sono i mici, lui fa dei rumori stranissimi mentre mi si struscia addosso e vibra pure!!! Mi piace questo mio amico, sto proprio iniziando a volergli bene!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=Nnax1UVFdB0

Olbia, 19.01.2017
Finalmente oggi la tata mi ha portato al rifugio. Mi mancavano tutti i miei amici gatti, che sono proprio dei freddolosi ve lo devo dire. Se ne stavano tutti rintanati nelle cucce, tutti vicini per riscaldarsi l’un l’altro e così io ho potuto giocare poco. Io so che non potrò mai vedere il mondo, il cielo, i miei compagni di giochi, ma “vedo” tutto l’amore che mi circonda e per me questa è la cosa più importante. Buonanotte amici, a domani!!

Olbia, 18.01.2017
Stamattina presto nonostante un freddo terribile, lui zitto zitto è uscito in giardino a respirare aria pura. Annusava tutto interessato, come se quel profumo gli piacesse, ma c’era un freddo mai sentito!!!!!!!!!!!! Ha fatto la sua passeggiatina, i bisognini e continuava a far girare il suo tartufo alla ricerca di chissà cosa. Anche qui amici la situazione è veramente triste. Ci auguriamo con tutto il cuore che le condizioni climatiche cambino presto, per tutte le situazioni disastrose che stanno colpendo tante zone d’Italia. Pensiamo agli ultimi, uomini e animali. A chi non ha un riparo, a chi è esposto al gelo e alle intemperie, a chi non ha più nulla, a chi ha come compagna costante la disperazione. Speriamo si possa ritrovare tutti un po’ di serenità perchè la natura, a modo suo, ci sta presentando il conto. Buonanotte a tutti.

Olbia, 10.01.2017
“La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le contempla”. Kate e Salvo, due vite spezzate dalla mano dell’uomo. Entrambi nati sani si trovano a scontare una condanna per cui non hanno colpe. La loro fortuna? Sono profondamente diversi da noi e la bellezza delle cose e della vita, la vivono attraverso il cuore. Siamo noi ad essere sbagliati, figli della perfezione, ormai incapaci di riconoscere ciò per cui vale la pena di vivere, avremmo tanto da imparare da queste creature, che non chiedono altro che amore. Chi non vorrebbe la loro purezza, se sole fosse in grado di recepirla? Buonanotte dagli Angeli del rifugio.

Olbia, 05.01.2017

Oggi ero un po’ arrabbiato perchè la mia tata è stata così impegnata ……. Abbiamo già fatto una mezza pace, ma prima di fare la nanna tutto sarà passato perchè non si può andare a letto e non essere sereni, rischi di dormire male tutta la notte!! E’ un po’ monella questa tata qui, ma la perdono, in fin dei conti era impegnata con tutti i miei fratellini al rifugio e quindi via, pace fatta!!!! Mi hanno detto che questa notte una signora che vola su una scopa dovrebbe passare a portarmi tante cose belle, dite che ci sarà anche un po’ di carbone? Io penso di no! Buonanotte Amici miei!!!!!!

Olbia, 02.01.2017
“Sembra un angelo caduto dal cielo …” … e lui un angelo lo è veramente. Lo osservavo oggi mentre camminava con la sua copertina rossa, il suo sguardo perso, l’andatura incerta. Chi dovesse vederlo per la prima volta penserebbe che non ha una meta, che vaga e invece Salvo sa .. lui è sempre conscio di quale sia il luogo in cui si trova, va pianino perchè deve misurare bene gli ostacoli. Riconosce le voci, gli odori, sa sempre con chi si trova e di conseguenza si comporta. La sua tata è la sua mamma, senza di lei Salvo non è sicuro, ma appena la sente lui inizia a volare, proprio come un angelo. Nulla è semplice con lui, ma averlo di fianco oggi non ha prezzo e voi sapete bene il perchè. E allora amici il nostro angioletto vi augura la prima buonanotte dell’anno. A domani!!

Olbia, 01.01.2017
Buongiornooooo …. Buon Anno!!!!!!!!! Allora, com’è andata? Io ieri sera ho festeggiato il mio primo Capodanno e l’ho fatto con chi mi vuole bene, che per finire ed iniziare nel migliore dei modi, è la cosa più bella. Però sono andato a letto presto, perchè tutti i miei fratelli al rifugio avevano bisogno delle mie tate sapete, qui hanno ancora la brutta abitudine di far scoppiare quelle cose maledette che tanto ci spaventano, quando potrebbero fare giochi di luce togliendo i botti, ma come glielo spieghi che è una cosa tanto semplice? Comunque anno nuovo io questa mattina, appena è stato possibile, sono uscito in giardino ad esplorare, che è la cosa che mi diverte di più! Amici, i miei più cari auguri per un anno strepitoso, che possa portare tutto ciò che di più bello desiderate. Vi voglio bene, vostro Salvo <3

Olbia, 30.12.2016
Ma quanto sono appiccicosi i gatti? Qui mi stanno tutti addosso, e si sfregano, e fanno le fusa e mi abbracciano con la coda, mi baciano, mi tirano le testate e poi … se ne vanno così come sono arrivati. Proprio strani questi qui! Oggi mi sono fatto un nuovo amico, è un po’ che mi punta e oggi si è fatto coraggio e si è avvicinato. Poi questi qui sono furbi perchè mentre la mia tata mi da la pappa, si avvicinano per rubarla!!!! Salvo e i gatti … ci ricordi tanto qualcuno…
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=lDHNZKhRqvE

Olbia, 28.12.2016
Lo sapete che la mia tata è anche giardiniera? Lei adora le piante, ma soprattutto i fiori .. in realtà lei ama tutto ciò che è vita. Mi sussurra sempre un sacco di cose all’orecchio, quando mi tiene fra le braccia e nessuno ci sente. Oggi mi ha detto queste parole e io mi sono commosso … “Tu sai portare il sorriso ovunque tu vada, se solo tante persone potessero imparare da te, cosa riesci a trasmettere bimbo bello. Sei la luce, sei l’aria che respiriamo. Come vorremmo un futuro meraviglioso per te. Ovunque tu andrai sarai un generatore d’amore. Ora sei con noi ed ogni giorno ci insegni che la vita è bella, basta affrontarla sempre con il sorriso e a testa alta”. Mi vuole proprio bene la mia fatina bionda. Amici, io mangio ancora le pappe speciali ma purtroppo finiscono sempre velocemente. Mi potete aiutare per favore? Grazie 🙂 !!

Olbia, 23.12.2016
Io faccio la nanna veloce perchè così domani arriva presto. Ma ve lo immaginate? Fra pochissimo sarà la vigilia di Natale. Un’emozione unica, la mia prima vigilia!!!!!!!!! Chissà domani notte cosa mi porterà Gesù Bambino? Buonanotte amici, andate anche voi a letto che domani è una giornata magica e mi raccomando, non dimenticate di esprimere un desiderio … a volte si avverano.

Olbia, 23.12.2016
Tu sei una cosa sola con il sole, la terra, l’aria. Tu sei la Vita! Stai percorrendo un lungo cammino pieno di ostacoli, di bivi, faticose salite e ripide discese, ma come un vero GUERRIERO combatti contro le avversità. Qualcuno ha cercato di interrompere la tua vita, ma l’amore per ciò che si fa e per ciò che si crea, insieme al coraggio di affrontare gli ostacoli che si stagliano sulla propria via, conducono al trionfo. Hai incontrato il peggior “essere umano”, ma poi hai conosciuto il vero UOMO, quello che ancora sa amare e donare e tu, ancora, ti sei fidato. Continua così Salvo, continua nel tuo cammino d’amore, sii la forza per chi ti ama. Tu sei il nostro piccolo, grande Guerriero. Insieme affronteremo la tempesta, scaleremo montagne e io ci voglio credere, prima o poi troveremo la tranquillità. Col cuore si arriva ovunque Salvo e il tuo cuoricino è così grande da contenere tutto l’amore di tutte le persone che ti circondano e restituirlo moltiplicato all’ennesima potenza. Tu, così piccino eppure tanto grande. Grazie Salvo, per tutto quello che ci stai insegnando e per ciò che ci dai.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=QlnhYUrfyFY

Olbia, 22.12.2016
“Amico mio, finalmente sto cominciando a capire quanto tu ci tieni a me e soprattutto quanto io tengo davvero a te. Tutto questo mi fa stare bene, mi piace l’idea, mi fai ridere, sei simpatico, ti voglio troppo bene!”. Salvo ha trovato uno stimolo in più, interagisce con questo fantastico micio che ogni volta che se lo trova a tiro non lo molla più. Sembra quasi dire “Ehi amico, ho capito che c’è qualcosa che non va e allora adesso ci penso io”. Che creatura speciali sono gli animali, non finiscono mai di stupirmi.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=pFmhVhQc5oI

Olbia, 21.12.2016
Ti osservo mentre dormi … Quelle splendide manine sempre in movimento …Tu, piccola, dolce, fragile creatura … Tu, amore immenso …La forza dell’amore a volte sorprende, ci fai vivere emozioni pure. Grazie a te, per la dolcezza che spargi per il mondo, il coraggio del domani, il coraggio di affrontarlo. Ora, stringi tutti i cuori che puoi, anche se non li vedi loro ci sono. Tu sei importante piccolo, sei la luce dell’amore che sprigioni in ogni attimo!!!

Olbia, 20.12.2016
Stasera ti vogliamo mettere in alto, in braccio ad un “tato” speciale . Sei grande Salvo, sei immenso, riesci a trasformare anche la più grande tristezza in gioia. Ci stai insegnando tante cose. Sei speciale e sei il cucciolo di tutti noi, di tutti quelli che tanto ti amano. Ora tutti a nanna che è tardissimo, buonanotte amici, a domani.

Olbia, 16.12.2016
Oggi i due fratellini si sono nuovamente incontrati ma Timido è un diavoletto unico, tante feste a Salvo che ogni leccata lo faceva cadere. Però si adorano. Sono identici e noi abbiamo chiesto a Timido di dare un po’ della sua forza al suo fratellino tanto sfortunato. Salvo è un tesoro prezioso e siamo sicuri che Timido lo aiuterà!

Olbia, 15.12.2016
Oggi ti ho preso in braccio chiamandoti il “mio bambino” e la gioia più grande è stata quella di sentirmi dire: e no, lui è il bambino di tutti noi che tanto lo amiamo!!!!!!! E’ vero Salvo è il bambino di noi tutti. Oggi ha ricevuto visite e regali. Grazie per l’amore che gli dimostrate. E’ il nostro cucciolo meraviglioso!

Olbia, 14.12.2016
Chi è il fiorellino più bello???? Ma sono io!!!!! Il tempo qui rimane piacevole e Salvo adora stare fuori, a contatto con la terra. Assapora l’erba sotto i suoi piedini, i profumi che lo circondano, esplora tutto ciò che “incontra” ed è curioso. Abbiamo tanto bisogno di cibo specifico per lui, Salvo mangia Recovery e crocche Junior della Royal. E’ un fiore delicato e come tale lo dobbiamo trattare. Ringraziamo di cuore chi lo aiuterà, anche solo una scatoletta, ma per lui è importante. Grazie!

Olbia, 13.12.2016
Oggi c’era un sole stupendo che illuminava il tuo visino e tu con passo spedito camminavi lungo la strada. E’ tortuosa la tua strada Salvo, fatta di mille ostacoli ma passetto per passetto noi la percorreremo. Salvo un uccellino maltrattato a cui l’uomo con la sua malvagità ha tolto tutte le gioie che un cucciolo dovrebbe avere. L’uomo ha cercato di distruggerti ma tanti uomini hanno creato tanto amore intorno a te e tu tornerai a splendere come il sole che brillava oggi per te.

Olbia, 11.12.2016
Oggi è domenica e la tata, quando è andata al rifugio, mi ha portato con lei. Mi piace quando sono qui perchè sento tantissime voci di tutti i miei fratelli che abitano qui, alcuni addirittura sono vecchietti ma vivono al rifugio da quando erano piccoli come me. Qui fuori dal rifugio ci sono tutti i mici della colonia felina, sono curiosissimi e mi stanno sempre intorno …. gatti!!! Io ogni volta che arrivo mi prendo un sacco di baci da tutti, mi fanno le feste e sapete cosa vi dico? Mi piace e mi sento il cane più fortunato del mondo!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=OR07z5iBzUs

Olbia, 09.12.2016
E anche se la sua vita è un po’ “diversa” da quella dei cuccioli della sua età, siamo comunque felicissimi di aver avuto la possibilità di aver dato per la seconda volta la vita a Salvo. Lui non è nato diverso, lui lo è diventato per colpa della bastardaggine e dell’ignoranza dell’uomo!!!!! Nonostante non possa correre come gli altri, nonostante non possa vedere, nonostante non possa fare quello che dovrebbe fare un cucciolo della sua età, Salvo ha fatto tanti progressi e si sforza di fare tutto, perché lui non si sente diverso dagli altri. È un cucciolo che trova la gioia di vivere ogni giorno, in tutte le cose che fa, e sprigiona una forza infinita che trasmette a noi che lo aiutiamo ad affrontare questa nuova vita, con serenità e con infinito amore. È un cucciolo speciale … e non lo diciamo perché è con noi, ma perché è vero! Desideriamo soltanto dirvi un ultimo grazie grande quanto tutto il mondo, un grazie che noi tutti volontari del rifugio ripetiamo ogni giorno, ogni sera prima di dormire, ogni mattina mentre ci prepariamo a vivere una nuova giornata. Grazie! Per averci aiutato a ridare la vita a “un bambino meraviglioso” e GRAZIE ancora a chi ci aiuterà a farlo diventare sempre più forte. Oggi sono due mesi che Salvo è con noi e tutto questo è stato possibile solo grazie al vostro grande cuore, perché avete creduto in lui: Salvo ha bisogno di tutti voi!

Olbia, 06.12.2016
Questa mattina presto Salvo è partito per Parma accompagnato da Simona e Sergio. Un viaggio per noi pieno di speranze .. questo è il referto del dott. Toscano unitamente alle proiezioni della risonanza magnetica a cui è stato sottoposto. “Ciao Cosetta, come nelle previsioni Salvo è da considerarsi un cagnolino miracolato. Il suo encefalo è per buoni 3/5 non funzionale. Il trauma nella zona sopratentoriale destra non ha soltanto determinato un problema nell’emisfero di riferimento, ma con buona approssimazione l’emorragia conseguente ha determinato una distruzione della buona parte degli emisferi cerebrali. Permangono “normali” il lobo frontale e l’olfattorio, parte della parte basale del prosencefalo e il tronco encefalico e cervelletto. Salvo deambula con una camminata per adesso non cosciente. La capacità di correlarsi con l’ambiente circostante risulta molto alterata. Sono felice che riesca a vivere per adesso una vita decente con deambulazione, alimentazione e bisogni corporei.. direi che il primo miracolo è già questo. Per il futuro ho imparato a non sbilanciarmi mai con gli animali. La capacità plastica del suo cervello, cioè la capacità di adattarsi e costruire nuove correlazioni neurali, è molto alta vista l’età e le nostre speranze risiedono in questo. Salvo deve essere seguito con cura e aspettato. Non posso dirti se e quanto migliorerà, solo il tempo ce lo dirà, però confido nei “miracoli” che quel pezzettino di terra sarda sa fare. Ti auguro tutto il meglio per tutti i tuoi animali, ti abbraccio Alberto”. Questo referto a noi dilania il cuore ma … Salvo è vivo, mangia, ha i suoi bisogni fisiologici normali, cammina, certo non vede ma vedrà con l’amore di chi lo accompagnerà durante la sua vita. Lui sarà un “bambino diverso” e la sua vita dipenderà dall’amore sconfinato della persona che avrà accanto e siamo sicuri che in questo grande immenso amore che lo ha circondato sino ad oggi, la troverà. Ci saranno da affrontare le sue diversità, le sue condizioni di essere un cane veramente disabile. Un percorso difficile e con tanti ostacoli, ma vivere accanto ad una creatura come Salvo sarà un’esperienza grande, vi renderete conto come la cattiveria umana ha sempre il sopravento ma non sarà così quando esiste tanto amore. Che dirvi, noi lotteremo con lui e per lui e siamo sicuri che anche voi lo prenderete in braccio e camminerete al nostro fianco quando noi saremo stanchi. Siamo in tanti ad amarlo ed il nostro affetto lo renderà un bimbo veramente speciale. AGGIORNAMENTO h. 13.00 Eccoci. Il viaggio è andato benissimo e, siccome in tanti state chiedendo, Salvo ha viaggiato in cabina, nelle su condizioni non lo avremmo mai fatto viaggiare da solo in stiva. Dicevamo, il viaggio è andato bene, lui e la sua tata sono arrivati a Parma e il dottor Toscano si è già messo all’opera. Più tardi potremo aggiornarvi sugli esiti che riceveremo. Grazie a tutti per la forte vicinanza, ma non potrebbe essere diversamente, Salvo è unico. Olbia, 06.12.2016 h. 7.00 Questa mattina sono tutti impazziti. Mi hanno buttato giù dal letto all’alba ed ora sono in questo posto grandissimo, pieno di luci … che bello!!! Io amici fra poco parto, mi hanno detto che vado da quel signore buono che è venuto la scorsa settimana al rifugio, quello che mi accarezzava con tanto amore con le sue mani grandi, quelle mani che sembra facciano miracoli … appena posso vi aggiorno. Voi fate i bravi, mi raccomando. A dopo amici, un bacio grande, scappo che se no perdo l’aereo!!!!!!!

Olbia, 05.12.2016
Amici cari domani Salvo andrà a Parma, nel nostro cuore tanta speranza ma anche tanta malinconia. Chissà cosa sarà il futuro per lui e per noi? Noi, qualsiasi sarà il responso lo accetteremo, Salvo sta conducendo una vita dignitosa, Salvo è solo un “bambino fragile”, quei “bambini diversi” che meritano tante attenzioni ma dai quali puoi solo ricevere tanta forza. Allora ora andiamo a nanna che domani ci dobbiamo alzare all’alba e come diciamo sempre: in alto i cuori!!!!!!!! Buonanotte a tutti.

Olbia, 02.12.2016
Noi abbiamo imparato a vivere alla giornata, già essere arrivati fino a qui ci sembra un miracolo, consapevoli che la vita non dipende da noi. Crediamo che il massimo della serenità sia il poter andare a dormire alla sera senza rimorsi, senza rimpianti, senza rancori. Ce la metteremo tutta, non ci spaventano le difficoltà, ne abbiamo affrontate in silenzio molte. Salvo è un cucciolo fragile, da proteggere e noi continueremo la strada piano piano. La prossima settimana andremo a Parma, crediamo e speriamo in notizie sempre migliori. Quello che si prova a stringerlo al petto non lo si può immaginare. Salvo … noi ti adoriamo perchè ci hai insegnato a non fermarci, la tua tenacia è grande.

Olbia, 01.12.2016
Oggi Salvo al rifugio ha passeggiato con la nostra principessa Kate, lei era interessata a correre e Salvo piano piano le stava dietro, al tepore del sole. Salvo è un cagnolino molto delicato, il suo futuro è incerto, non sappiamo se potrà tornare normale, nemmeno lo pretendiamo ma faremo tutto ciò che è nelle nostre possibilità. Una cosa vi assicuriamo, Salvo va seguito come un bambino e se anche il suo futuro non potesse cambiare, lui rimarrà sempre il nostro cucciolo adorato.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=UouPxf4FQjQ

Olbia, 30.11.2016
Qui fa tanto ma tanto freddo e lui dorme già. Gli abbiamo detto che la prossima settimana farà un viaggio lontano da casa ma che, appena possibile, tornerà fra le nostre braccia. Salvo ha fatto un piccolo sorriso, o così ci è sembrato, e il nostro cuore si è un pochino alleggerito. Dormi tesoro grande, tu non devi pensare a niente, devi solo riposare. Buonanotte a tutti amici, a domani!!

Olbia, 29.11.2016
Il gran giorno è arrivato, con tanta trepidazione nel nostro cuore. Come vi avevamo annunciato il dottor Alberto Toscano è venuto appositamente da Parma per visitare il nostro grande Salvo. Il piccolo è stato sottoposto a nuove radiografie che hanno rilevato una frattura nel collo dell’atlante, oltre alla frattura della scatola cranica. Da qui possiamo realizzare la violenza subita da questa anima innocente. Ora bisogna capire se c’è una compressione del midollo spinale del collo, oltre al problema al cervello. La prima cosa da fare adesso è una diagnostica per immagini e quindi una risonanza magnetica. Abbiamo deciso col dottore che lunedi o martedi Salvo verrà trasportato a Parma in clinica. Ci sono al momento buone speranze perchè è un cucciolo, è forte e sino ad oggi ha dimostrato di essere un vero lottatore. Il piccolo ha fatto dei miglioramenti importanti, è in fase di crescita ed il suo cervello è in continuo movimento. Noi faremo il possibile per rendere migliore la sua vita.Sono tante le difficoltà e le fatiche che dovremo affrontare ma Salvo, come qualsiasi creatura, merita la dignità. E’ difficile provare a trasmettere in parole ciò che si prova quando si è a contatto con lui, è una creatura unica. Grazie a voi tutti che lo amate e gli trasmettete tanta energia ed a noi la forza. Quante persone meravigliose ha unito Salvo, tutti insieme lo abbiamo preso in braccio, scavalcando ogni ostacolo.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=G57vJSB_SvE

Olbia, 28.11.2016
Finalmente è arrivato il grande giorno, domani il nostro neurologo verrà in Sardegna appositamente per visitare Salvo. Abbiamo scelto questa via per non stressarlo. Domani vi daremo notizie e documenteremo il tutto. Salvo merita tanto, è una creatura speciale. Noi siamo un po’ in ansia, abbiamo bisogno di tanti pensieri positivi. Qui il ragazzino già dorme, a domani amici!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=gIjK5EM3XvM

Olbia, 27.11.2016 Buonasera a tutti Amici. Oggi non ci siamo visti tutto il giorno, ma le tate sono state impegnatissime con tutti gli ingressi e le emergenze .. una tristezza unica al rifugio.. e io mi domando come sia possibile che ogni giorno ci siano così tanti abbandoni e recuperi di cani e gatti in condizioni pietose. Oggi la mia tata non mi ha portato al rifugio, sono rimasto a casa tranquillo e ho fatto i miei passettini e i miei esercizi quotidiani, ma ieri che giornata strepitosa con il mio fratellino!!! Non posso strapazzarmi tanto, ma mi hanno detto che potremo incontrarci ancora… non vedo l’ora!!! E’ un po’ monello e io con lui mi diverto un sacco!!! Ora vi auguro la buonanotte, io vado a nanna. A domani!!!

Olbia, 26.11.2016
OGGI HO GIOCATO CON MIO FRATELLOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!! Abbiamo passato insieme un pomeriggio bellissimo e io sono il cane più felice del mondooooo!!!!! Ma quanto è bella la vita? 😍 Oggi i due monelli hanno trascorso qualche ora insieme e Salvo adesso se la sta ronfando alla grande 😊 Ragazzi che emozione…

Olbia, 25.11.2016
“Ma si può queste due? Io faccio una fatica pazzesca per avvicinarmi e giocare e loro scappano, proprio quando ce l’ho fatta!!!! Femmine ….. “. Salvo è la forza della vita, la forza di riuscire a tutti i costi ad essere normale. Un mese fa urlavamo il nostro dolore, oggi esultiamo per ogni piccolo progresso. E’ lunga lunga la strada ma giorno dopo giorno un passetto, l’amore ha sempre vinto. Salvo ha bisogno di tante cure ma con tutti voi riusciremo.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=47BmK2czy-Y

Olbia, 24.11.2016
Qui diluvia e noi ce ne andiamo a nanna presto. La giornata è stata pesante, ma non per Salvo, che ha fatto i suoi “esercizi” quotidiani per rinforzare i muscoli. Da quando gli hanno regalato il suo box per i bimbi, dove può muoversi a suo piacimento, non lo ferma più nessuno, sta diventando un diavoletto, proprio come il suo gemello. La visita è stata rimandata per impegni improrogabili del nostro neurologo, ma intanto lui continua a fare piccoli progressi. A domani amici, con nuove avventure!

Olbia, 21.11.2016
Oggi è stata una giornata dedicata alla calma, pochi movimenti, forse ieri si è stancato troppo. E’ duro il nostro cammino, lo sappiamo, ma Coelho scrive “Non ti arrendere mai. Di solito è l’ultima chiave del mazzo quella che apre la porta” e a noi questa frase piace così tanto. Lo capiamo e ci rendiamo conto che la strada per adesso è ancora tanto in salita, ma sono tanti i progressi che Salvo ha fatto sino ad oggi. In alto i cuori e domani sarà un giorno migliore. Grazie a chi ci aiuta con la pappa speciale per Salvo.

Olbia, 18.11.2016
Ma lo sapete che sto facendo progressi? Ho iniziato anche a sbadigliare, prima non lo facevo e ho imparato a fare la pipì in piedi. Quanti progressi faccio ancora ma quanti ancora ne devo fare!!! Non è facile la sua situazione ma per noi ogni piccolo cenno di miglioramento è una luce che si accende. Buonanotte amici, con queste meravigliose novità!!!!!!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=ZTTb1A0h4o8

Olbia, 17.11.2016
Il nostro bimbo mangia con appetito, è molto vivace e sta fermo solo quando mangia o dorme. Attualmente non prende più farmaci ma solo vitamine del gruppo B. Insomma lui lotta con tutte le sue forze. Purtroppo il neurologo ha avuto problemi ed è tutto rimandato alla prossima settimana. Noi intanto procediamo con fisioterapia e tanto amore … e lui mangia…….
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=gkZuv2452-4

Olbia, 15.11.2016
E anche stasera è già sotto le coperte, però è un po’ rognosino perchè ha fame e chiama a gran voce. Non guardatelo così, perchè lui è un monello. Quindi auguriamo a tutti la buona notte, facciamo l’ultima pappa e poi nanne, almeno per qualche oretta, finchè lo stomaco non si fa di nuovo sentire. Ciao a tutti, a domani e ringraziamo col cuore gli amici che ci aiuteranno con la pappa speficia per lui, perchè mangia come un lupetto!!

Olbia, 14.11.2016
Questa sera diluvia ad Olbia e noi ce ne andiamo a letto presto. Il neurologo, dalla visione dei video che gli inoltriamo, ci dice che il danno celebrale è grande e deve avere tempo di ricostruire quello che può. Il processo è lento ma ci aiuta il fatto che lui è un cucciolo ed allora dobbiamo solo sperare e dare al tempo di rimarginare le ferite celebrali, causate dal grosso ematoma. Salvo augura a tutti i suoi amici una serena notte, dice che vi vuole bene e che non avrebbe mai immaginato di trovare tante persone con il cuore così grande. Buonanotte amici, a domani, con nuove avventure di Salvo, il piccolo guerriero.

Olbia, 13.11.2016
Sei arrivato di domenica, in fin di vita e agonizzante. Era il 9 ottobre. Per giorni hai vissuto alla stessa stregua di un vegetale, tenuto in coma farmacologico, per non farti soffrire. Da quel giorno è trascorso un mese. Le nostre orecchie e i nostri occhi ne hanno sentite e lette di ogni, ma il nostro cuore unitamente alla ragione, ci hanno sempre indicato la via che, una volta intrapresa, non abbiamo più abbandonato. 30 giorni pieni di speranza, dolore, paura, rabbia, amore … tu oggi sei questo e ancora fa molto male vederti così, ma chi insieme a noi ha vissuto ogni singolo giorno dal tuo arrivo, non può che sorridere davanti ai progressi di Salvo, il nostro piccolo guerriero. Sembra una vita e invece in così breve tempo sei riuscito a stupire tutti. Hai ancora tanta strada davanti, ma noi non abbiamo nessuna fretta … e tu?
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=2P1U78yY_WY

Olbia, 12.11.2016
Questa mattina presto lui era già all’opera. Purtroppo non siamo riusciti a riprenderlo nel momento giusto, ma sapete cosa cerca di fare il piscione? Di arrampicarsi e uscire, capito? Bene, tutto questo è positivo e noi ne siamo stra felici!!! Andiamo avanti così, prossima conquista, il mondo!!!! Ciao a tutti, buon fine settimana da Salvo e da tutti i Fratelli Minori.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=E2sC0xBObUQ

Olbia, 11.11.2016
Ma lo sapete che oggi Salvo ha ricevuto un bellissimo regalo? Un lettino dove potrà stare comodo e allenarsi per poter camminare e rimanere in piedi, senza farsi male. Eccolo il nostro cucciolo felice alla scoperta di questa novità. Grazie di cuore a Salvatore, una persona che ama tantissimo gli animali ed è sempre al nostro fianco. Salvo è un amore grande, ha rubato il cuore a tanti…

Olbia, 10.11.2016
Amici, oggi mi hanno portato da un dottore bravissimo e buffissimo con questo strano aggeggio intorno alla testa!!!” Salvo oggi è stato portato in visita dallo specialista oftalmico. Gli occhi sono a posto, il problema è che il cervello non manda gli impulsi, quindi questa “cecità” è un problema neurologico causato dall’ematoma. Se si sistemerà a livello neurologico, come speriamo, si risolverà e lui potrà vedere normalmente. In compenso da quando ha scoperto che stare in piedi e fare qualche passetto è divertente, non lo fermiamo più. La sua più grande frustrazione quando cade e se non ha appoggio non riesce più ad alzarsi.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=LmKQBRvJsrI

Olbia, 09.11.2016
“La mia tata ogni giorno mi da le crocchine e ogni volta io le lecco tutte veloce, qualcuna la mangio ma la maggior parte me le perdo per strada 🙂 Oggi, un altro piccolo passo in avanti e le ho fatto vedere che, se voglio, posso anche masticarle!! Non mi credeva, gliel’ho dovuto far vedere, eh!” Salvo è un’esplosione di gioia per tutti noi, osservarlo e seguirlo in ogni suo passo regala solo amore e sorrisi e a volte anche qualche lacrima. Ma dobbiamo guardare al futuro e mai voltarci indietro, e noi riponiamo tutte le nostre speranze nel viaggio che Salvo dovrà affrontare. Ancora non è partito e già ci manca…..
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=5FbdJNJolkQ&feature=youtu.be

Olbia, 08.11.2016
E l’ultimo abbraccio della sera è sempre lui a darvelo, il nostro leoncino. Siamo in contatto con il neurologo e a breve vi aggiorneremo sulle modalità della sua partenza. Il piccolo deve tornare a camminare, ce la metteremo tutta. Buonanotte a tutti e grazie!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=LtxY8I12yCk

Olbia, 07.11.2016
Salvo lotta ogni giorno, lui è un guerriero con le sue difficoltà e le sue incertezze. Domani parleremo con il neurologo perchè forse è arrivato il momento di saperne di più, adesso è in grado di affrontare tutti gli esami, è forte questo cucciolo. Salvo ha saputo aprire tanti cuori, un cucciolo che ci ha insegnato la purezza dell’innocenza. <<Non sono al mondo per competere con nessuno. Chi vuole competere con me perde il suo tempo. Amo competere soltanto con me stesso. Oltrepassare i miei limiti, vincere le mie paure, lottare contro i miei difetti, superare le mie difficoltà. (Edvania Paes) >> Combattiamo insieme, cadiamo insieme e ci rialziamo ogni volta sempre uniti. Tu potrai sempre appoggiarti a noi, ti sosterremo finchè non sarai in grado di fare i tuoi primi passi da solo e poi vedrai Salvo, imparerai a volare!!! Grazie a chi ci aiuterà in questo lungo e tortuoso cammino tortuoso.

Olbia, 06.11.2016
Prove tecniche di sollevamento dal sedere!! Oggi grandi manovre, è da stamattina che insiste ma alla fine chi la dura la vince. Anche se per pochi secondi ce l’ha fatta a stare in piedi, il nostro piccolo guerriero. Guardate come punta le zampe anteriori. Solo così per il momento, ma per noi va benissimo!! La fisioterapia sta dando i suoi piccoli risultati. Buona serata amici, a domani.

Olbia, 04.11.2016
Salvo cresce ogni giorno di più. Il suo grande desiderio è quello di mettersi in piedi, ci prova in tutti i modi, punta il sedere, fa leva sulle zampe posteriori, punta il muso, ma le zampette davanti non rispondono come dovrebbero. Purtroppo l’ematoma non è completamente riassorbito ed ancora il cervello non riesce a far arrivare gli input nella maniera corretta. Si arrabbia, è un chiacchierone e fa grandi discorsi ma tutto sommato è sereno e quindi quando lo vediamo così cerchiamo di distrarlo in tutti i modi. Abbiamo cambiato la sua alimentazione e adesso mangia Recovery e crocche Starter Junior della Royal Canin. Come sempre ringraziamo di cuore chi ci aiuterà con il cibo. Per noi il tempo trascorre lentissimo e non vediamo l’ora di poterlo trasferire dallo specialista.

Olbia, 03.11.2016
Lui a piccoli gesti ci insegna a lottare, lui che è unico e speciale dimostra ogni giorno tanta forza. Non sappiamo quanto ci impiegherà e se riuscirà a tornare alla normalità, ma ogni giorno ci regala la sua forza. Salvo è speciale, è dolce, ama le coccole ed è anche un po’ viziatello!!!!! Ce la faremo tutti assieme, almeno ci speriamo. Oggi ha ricevuto il suo cappottino in regalo da una tata che abita lontano, è bello con il suo cappottino nuovo. Per voi Salvo, il cucciolo martoriato dall’uomo. “Saranno i passi brevi che ti faranno compiere lunghe distanze. Non avere fretta, passo dopo passo arriverai ovunque.” S. Lion.

Olbia, 02.11.2016
In tanti ci avete chiesto quando li avremmo fatti incontrare, ecco oggi lo abbiamo fatto per voi, pochi minuti, pochi attimi di profonda emozione. Abbiamo pianto, ma anche riso perchè a guardarli erano così buffi. Salvo era curiosissimo, dopo il primo attimo di perplessità ha voluto subito “assaggiare” il fratello, mentre Timido (di nome e di fatto) sembrava voler dire “ma questo che vuole?” però si è poi fatto “assaggiare” molto volentieri. Salvo si stava agitando troppo e così li abbiamo nuovamente divisi, ma per lui è stato uno sprone in più. Speriamo di aver fatto sorridere un po’ anche voi, perchè questi due piccolini sono unici.

Olbia, 01.11.2016
Per qualcuno questa giornata di festa inizia così … al tepore del sole sardo, una bella pennichella coccolato da altri due cuccioli, Gloria e Gabriele. E’ questo che tutti dovrebbero insegnare ai bimbi, ad amare e rispettare gli animali, a maggior ragione se sono creature speciali e con qualche piccola necessità in più. Salvo lo sapete, ama le coccole e i grattini e chissà come si sta godendo tutte queste novità. Amici, buon onomastico a tutti, dai nostri cuccioli e da tutti noi qui al rifugio “I Fratelli Minori”!!!!!!!

Olbia, 31.10.2016
Quanta fatica e quante piccole battaglie quotidiane. Lui vorrebbe alzarsi, ma alle zampine non arrivano gli input che il cervello trasmette. L’istinto c’è ed anche una grande voglia di ribellarsi a tutto quello che gli sta succedendo, ma il corpo non risponde come dovrebbe. Quando mangia però ragazzi, non guarda più in faccia nessuno. Qualcuno ci ha chiesto perchè lo teniamo in braccio mentre mangia, la risposta è per lo stesso motivo che abbiamo accennato qui sopra, si agiterebbe e questo gli provocherebbe frustrazione invece così riesce a tenere una postura corretta e si può concentrare solo sul cibo. Salvo è un grande, la forza che ha lui di reagire in pochi “uomini” l’avrebbero!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=Gko36Y8BH30

Olbia, 30.10.2016
BUONGIORNO MONDO!!!!!!!! Perché quando la tua tata e’ l’angelo degli ultimi, lei non aspetta certo che tu possa correre per farti assaporare la meravigliosa sensazione di stare sdraiato nell’erba! Un piccolo cerbiatto che cerca di alzarsi, ma non ce la fa ancora. Lei ti insegnerà di nuovo a stare in piedi, ti insegnerà a camminare tenendoti per mano e quando sarà il momento in cui potrai volare, ti spronerà a correre incontro alla felicità, perché Cosetta è questo e Salvo lo ha capito.

Olbia, 29.10.2016
In pochi secondi la giornata tipo di Salvo. Francesco che lo segue nella sua fisioterapia quotidiana. La pappa e gli stimoli per rendere la sua vita il più normale possibile. Ce la stiamo mettendo tutta e lui ci segue, sembra capire che tutto questo è per il suo bene e poi parla, parla … quanto parla nemmeno lo immaginate. Fa delle lunghe chiacchierate con noi e non risparmia nemmeno Francesco e chissà, forse ci racconta dei suoi sogni e noi vogliamo sognare insieme a lui. Ci piace immaginare che un domani potrà correre libero, assaporare il profumo dell’erba e sentirla fresca sotto i suoi piedini e tante tante altre cose che potranno rendere la sua vita il più felice possibile. Noi siamo dei grandi sognatori, diversamente non saremmo qui a raccontarvi di come, con tutte le forze, stiamo cercando di restituire la vita ad un cucciolo di due mesi, per cui qualcuno aveva già deciso il suo destino. A domani amici, con nuove avventure!!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=MtzcKQAOciA

Olbia, 28.10.2016
L’ultimo pensiero ogni sera va a lui, fragile come avere un neonato. In molti ci avete chiesto perchè non è ricoverato in una clinica. Si Salvo sarebbe dovuto essere in una clinica, ma lui necessita in questo momento di assistenza h 24 e credetemi, nessuna clinica potrebbe accudirlo meglio di come stiamo facendo noi. Sarebbe stato molto ma molto più semplice per noi, ma siamo sicure che la sua ripresa sarà più veloce, con la speranza che questa ripresa ci sarà. Tutti i giorni fa la fisioterapia, viene curato con farmaci consigliati dal nostro neurologo e che altro dirvi? Speriamo che possa farcela ad avere una vita dignitosa. Le speranze sono tante anche se la strada molto lunga. Grazie a chi ci aiuta. Senza di voi nulla sarebbe possibile.

Olbia, 26.10.2016
Il nostro birbantello che lotta e ha imparato a fare la linguaccia. Dobbiamo sdrammatizzare la situazione perchè c’è ancora tanta strada da fare. Salvo avrà bisogno di tante cure per tornare alla normalità e non sarà semplice per noi poter affrontare tutto. Appena si sarà ristabilito, nonostante la fisioterapia, Salvo sicuramente dovrà essere trasferito in un centro riabilitativo per poter tornare a camminare. Non vado oltre perchè prima dovrà essere sottoposto ad esami diagnostici approfonditi, ma adesso dobbiamo ringraziare che sia vivo, che lotta ed oggi ha iniziato, nel suo modo buffo, a mangiare anche le crocchette!!!!!!!! Grazie a chi ci sosterrà in questo lungo cammino per la vita.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=Qm3lqoPTGCE

Olbia, 24.10.2016
Per gentile concessione della principessa Kate, da oggi sarà Francesco a far fare la fisioterapia a Salvo. Ed eccolo con Sonia alle prese con manipolazioni, massaggi e ginnastica. Lui è un angelo, si fa fare di tutto. Occuparsi di Salvo è molto faticoso, lui è come un bambino disabile che non parla, devi capire ciò che desidera dal suo modo di esprimersi. Le cure continuano a ritmo serrato. E’ dura molto dura ma noi siamo speranzosi. Mangia con appetito e cerca il contatto umano. Stiamo facendo tutto ciò che ci viene consigliato dai professionisti e questo grazie a chi ci sostiene, senza di voi non potremmo far nulla. Speriamo sempre in un giorno migliore.

Olbia, 23.10.2016
Salvo, sette giorni con noi. E’ trascorsa appena una settimana, eppure sembra un’eternità, ci sembra chissà quante cose siano state fatte in questi pochi giorni e c’è anche l’ansia di non sapere cosa sarà domani. E’ arrivato in condizioni disperate, noi ci abbiamo provato mettendocela tutta in quei primi giorni, ma la paura di non farcela ci attanagliava il cuore. Dietro consiglio del nostro neurologo, che da lontano lo ha da subito seguito, abbiamo iniziato la terapia farmacologica, tenendolo sedato finchè è stato necessario. E poi i piccoli progressi quotidiani. Prima l’orecchio tirato su, alla scoperta di ciò che gli succedeva intorno, poi la codina che piano piano ha iniziato a farci delle timide feste. La prima pappa con la siringa, la fisioterapia, la prima pappa da solo … quante cose eh? Oggi però Salvo era stanco e così lo abbiamo lasciato tranquillo. Lui ancora non lo sa che qui al rifugio c’è anche il suo fratellino e chissà… Basta, non diciamo più nulla, procediamo con le terapie e con i consigli del professionista e, insieme a voi, continuiamo ad accompagnarlo ogni giorno tenendolo stretto per mano e sostenendolo nella sua battaglia più grande, per tutto il tempo che sarà necessario. Grazie amici per il vostro costante supporto.

Olbia, 22.10.2016
Oggi abbiamo provato per la prima volta a farlo mangiare da solo. Qualche slappatina gliel’ha data alla pappa, ma anche con questo andiamo tranquilli, gli lasciamo il suo tempo. Lui comunica tramite i suoi versetti, Salvo è un angelo in terra ed attira su di sé solo un grande istinto di protezione. Con calma, vedrai piccolino che tutto arriverà, basta pazientare.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=yGmqI8x0BJs

Olbia, 21.10.2016
E’ sempre con le sue notizie che concludiamo la serata. Salvo sta facendo ogni giorno dei miglioramenti, sono piccoli, sono dei lievi segnali ma siamo molto fiduciosi. E’ lunga la strada, tanto lunga ancora, lui è come una persona che piano piano esce dal coma, dobbiamo lasciargli i suoi tempi. Non importa quanto, noi faremo di tutto con il vostro aiuto. Il nostro cucciolo adorato, vittima di una malvagità senza limiti, ma lui non si arrende e ce lo dimostra ogni giorno con piccoli segni. L’orecchio sollevato, la codina che fa le feste, i suoi versetti che stiamo imparando a conoscere. Salvo è unico e chi gli ha fatto questo non conoscerà mai tutto l’amore che in pochissimo tempo lo ha circondato e avvolto fra le sue braccia. Anche voi siete unici. Buonanotte amici, a domani.

Olbia, 20.10.2016
Il nostro piccolo tesoro ha iniziato la fisioterapia. E’ molto debole ma ogni giorno è uno spiraglio in più. Stiamo facendo l’impossibile per lui, e vi assicuriamo che tutti lo stanno coccolando e dando il massimo. Deve farcela, deve dimostrare al mondo che con l’amore siamo a metà dell’opera. Che dirvi? Speriamo di darvi ogni giorno notizie migliori. Grazie a tutti!!!!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=QRgoN5W4gFg&feature=youtu.be

Olbia, 19.10.2016
Il nostro piccolo amore sta lottando, oggi era leggermente più debole ma poi dopo un po’ di coccole si è ripreso e dopo la pappa ha iniziato a fare un po’ di fisioterapia alle zampe posteriori. Continuerà tutti i giorni per permettere alla muscolatura delle zampette di non perdere la tonicità. E’ dura, molto dura, domani gli faremo vedere il suo fratellino e chissà se sarà la sua forza. Salvo ha tanto bisogno di stimoli, di amore invece è completamente circondato, e questo solo grazie a tutti voi!!!
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=s703lgafxZM

Olbia, 18.10.2016
“Mi aspettavate vero? Volevate mie notizie? Eccole!!!! Non notate che ho alzato un orecchio?”. Voi non immaginate l’infinita bellezza di questo cucciolo. Ce la sta mettendo tutta per vincere questa sua grande battaglia, ancora è in pericolo in quanto il grosso ematoma causa dei problemi, ma lui lotta. Mangia con piacere, e poi … e poi non riusciamo a spiegare quanto amore riesca a trasmettere. Non sappiamo quali sono i danni subiti né se permetteranno una vita normale, neppure se sopravviverà, ma quello che vi assicuriamo è che stiamo facendo tutto il possibile. Crediamo che l’amore vinca sempre sul male. Per noi ogni giorno che passa è un piccolo traguardo, vogliamo sperare di darvi sempre notizie migliori. Grazie per l’amore che gli trasmettete, grazie, siete in tanti a preoccuparvi per lui e Salvo ha bisogno di voi.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=DCYyzC90tHU

Olbia, 17.10.2016
Dopo la pappa oggi l’ho stretto forte forte al cuore, come una mamma stringerebbe il suo bimbo malato, il suo bimbo che lotta con tutte le sue deboli possibilità, così indifeso. La forza che sprigionano questi esserini è inimmaginabile e noi da loro abbiamo solo da imparare. Se si lamenta basta una carezza e lui si lascia andare alle coccole. La giornata di oggi è trascorsa, ogni giorno un miglioramento, seppur lieve, verso la vita. Non è fuori pericolo, tutt’altro, ma per noi ogni giorno che passa è un raggio di sole. Salvo è una creatura veramente speciale, un bimbo a cui la malvagità umana ha fatto tanto del male. Dovremmo essere diversi, la vita è solo un breve viaggio, nessuno di noi conosce dove sia la fermata. Ed allora perchè l’uomo riesce ad essere tanto malvagio? Salvo vi ringrazia per l’amore che gli trasmettete e vi assicuriamo che è un piccolo guerriero.

Olbia, 16.10.2016
“E anche questa sera le tate mi hanno preparato per la nanna”. Oggi è stata una giornata tranquilla e noi continuiamo a sperare, pur non facendoci illusioni, ma il nostro cuore in silenzio lo fa. A domani amici, passate una bella serata.

Olbia, 15.10.2016
La buonanotte questa sera ve la diamo con lui, un piccolo guerriero che forse non vede ciò che gli accade intorno, ma noi siamo sicuri che capisce di essere a casa e finalmente protetto. I lamenti che sentite non sono di dolore, lui vuole le coccole. E’ sufficiente accarezzarlo quando fa così, che lui si tranquillizza. Piccolissime novità ogni giorno che, pur non illudendoci, lasciano aperto uno spiraglio di luce. Buonanotte amici, a domani da Salvo.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=QwD-iCYyNcY

Olbia, 15.10.2016
La prima pappa di Salvo, alimentato con la siringa. Le tate dicono che ha la lingua lunga lunga, voi cosa ne pensate? Lui dopo il disorientamento iniziale sembra gradire. Deglutisce e per noi questo è importantissimo. Un passetto alla volta, senza nessuna fretta. Il piccolo è al rifugio “I Fratelli Minori” della Lida Sez. Olbia da domenica, quando è stato soccorso dopo essere stato avvelenato con topicida e bastonato. Lotta per la vita e ogni giorno per lui è un traguardo.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=NlQmQaAzWsY

Olbia, 14.10.2016
Salvo sta facendo ogni giorno dei piccolissimi progressi, senza illusioni, di questo ne dobbiamo essere coscienti, ma noi ci proviamo a fare tutto il possibile. Da oggi ha iniziato a mangiare, alimentato con una siringa, beve sempre con la siringa e deglutisce. Certo, quello che si prova non si può spiegare qui … un cucciolo, una creatura indifesa. Penso tanto al male che ha ricevuto. Chi può averlo ridotto così e continuare tranquillamente la sua vita? Avrà una coscienza che starà bussando al suo cuore? Grazie a chi ci sostiene, sia moralmente che materialmente. Grazie di cuore.

Olbia, 13.10.2016
Il nostro piccolino è stabile, anche se notiamo un piccolissimo miglioramento, piccolo piccolo e senza illusioni. Ha mosso l’occhio sinistro, ha mosso la lingua leccandosi le labbra, e poco poco quella codina, per noi sono segnali importantissimi. Riusciamo a tenerlo sveglio al massimo 5/10 minuti, anche per capire se le terapie stanno facendo effetto. Non ci illudiamo perché siamo passati troppe volte per questa fase e sappiamo bene che la situazione è molto grave. Chi può essere stato così malvagio da fare tanto male a questo cucciolo? Un esserino indifeso. Ogni giorno che passa per noi sembra un’eternità, ma per lui è un traguardo, teniamo i piedi ben piantati a terra comunque sperando che da lassù qualcuno lo stia proteggendo. In tanti anni di lotte, di soccorsi abbiamo assistito a malvagità ma questa è veramente terribile. Grazie per la dimostrazione di affetto e del vostro aiuto, abbiamo bisogno di voi.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=pNz80TFgmuc

Olbia, 12.10.2016
Salvo è sempre stabile, sempre sedato. E’ sotto terapie con farmaci che possano agevolare il riassorbimento del forte ematoma, avrà avuto sicuramente un’emorragia. La parte del cervello che ha subito lesioni è quella destra. Stiamo facendo TUTTO quello che è nelle nostre possibilità dietro le direttive del nostro neurologo di fiducia. C’è solo da sperare in un effetto dei farmaci. Lui è un piccolo angioletto, oggi ha cambiato posizione, sembrava più sereno ma le crisi sono presenti se non c’è l’effetto dei farmaci. L’amore che ci state trasmettendo è immenso, abbiamo veramente bisogno di tutti voi, siamo anche noi sotto pressione ma vogliamo sperare e credere che dopo tanto buio si possa vedere un pochino di luce. La situazione di Salvo è gravissima ma lottiamo, insieme a lui. Grazie a chi ci sostiene.

Olbia, 11.10.2016
La situazione di Salvo è sempre uguale. Occorrerebbe capire il reale danno celebrale, anche perchè sembra molto grande. In questi casi l’unica soluzione è una sedazione continua del coma farmacologico. Ci vorrebbe una risonanza ma è impossibile il trasporto. Siamo in contatto con il nostro neurologo di fiducia, faremo tutto quello che è possibile fare. La situazione è grave, appena termina l’effetto della sedazione si lamenta. Cosa possiamo dire? Che da lassù qualcuno abbia un po’ di luce per lui. Grazie a tutti del vostro affetto, dell’amore che riuscite a trasmettere, per noi è fonte di grande forza, trasmettete energia pura. Grazie a chi ci sostiene, senza il vostro aiuto è impossibile combattere questa guerra. Ci vuole tanta forza.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=6szJDMNu1iE&feature=youtu.be

Olbia, 11.10.2016
Salvo ha trascorso la notte tranquillo. E’ tenuto in coma farmacologico, il grosso ematoma che ha in testa, dato dal forte colpo preso che gli ha sfondato il cranio, si deve riassorbire. Rimane in prognosi riservata. Grazie per il vostro sostegno, non diciamo nulla di più se non aggiornandovi con questo bollettino medico. In questo momento ogni parola è superflua.

Olbia, 10.10.2016
Ecco Salvo, una foto rubata alla sua tranquillità, non vogliamo stressarlo oltremodo. Cosa possiamo dirvi di questo uccellino a cui sono state tagliate le ali? Non ci sono parole per descrivere tanta cattiveria riversata su di lui. Ha il cranio sfondato, è in stato di coma, è sedato per poter superare la fase critica del trauma cranico. Ogni parola è solo superflua. Mi auguro con tutto il cuore che possa farcela, possa vincere questa dura battaglia, ma non dimentichiamoci che è solo un cucciolo di tre mesi che lotta con tutte le sue possibilità. Difficile immaginare chi ha potuto compiere questo vile gesto, sicuramente una persona con gravissimi problemi comportamentali, sicuramente una persona molto pericolosa per la società. Chissà la sua famiglia che non sarà al corrente di avere un mostro in casa. Solo un mostro può aver ridotto un cucciolo di tre mesi in queste condizioni. Pregate ed aiutateci se potete.

Olbia, 09.10.2016
Lui è un cucciolo che sta agonizzando. Prima lo hanno avvelenato e poi gli hanno dato una bastonata, forse per non far sentire le urla strazianti. E’ una cosa vergognosa, tutto questo è avvenuto ad Olbia, in zona industriale, accanto al Geo Village. Una ragazza ha sentito le urla strazianti ed è entrata in questo terreno privato ed ha preso questo cucciolo agonizzante. Siamo tornati per vedere se ce ne fossero altri. Il cucciolo è stato portato immediatamente in clinica da questa ragazza, che si è fatta carico delle spese di primo soccorso. Adesso il piccolo è con noi, sotto la nostra protezione. Stiamo facendo l’impossibile per salvarlo. E’ molto grave, ha il viso gonfissimo per via del forte colpo che ha preso in testa, quindi deve combattere sia contro l’avvelenamento dato da topicida che con il colpo in testa, sicuramente una bastonata. E’ vergognoso, io non so più cosa scrivere, cosa dire, perchè qui stiamo andando sempre peggio, al posto di migliorare si torna indietro. La situazione sta sfuggendo di mano, arrivare ad avvelenare delle creature indifese, pensare di eliminare ammazzando ciò che ci infastidisce, combattere ad armi impari, non è certo da membri di una società civile. Per arrivare in questa zona è pieno di discariche, ci domandiamo quale fastidio avrebbe potuto dare questo cucciolo per arrivare a tanto. E’ un maschietto di circa 3 mesi, lo abbiamo chiamato Salvo.

Le autorità sono tutte state messe al corrente del trattamento che ha ricevuto questa creatura.
IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=Fad10dN5Enk

Contatti 3334312878 – lidaolbia@tiscali.it
www.lidaolbia.it
http://www.lidasezolbia.it/donazioni/

Post simili